Ricerca  in archivio

Comunicati Stampa 
Anno

2016

2015 - 2014
2013 2012

2011 - 2010
___________

Home / Comunicati stampa / Rilancio delle aree di crisi industriale: manifestazioni d'interesse anche a Caltagirone. Edito 16.02.2017

COMUNE DI CALTAGIRONE

Comunicato stampa

Il rilancio delle aree di crisi industriale: le manifestazioni d'interesse (entro il 15 marzo) riguardano anche il territorio di Caltagirone

Il Sistema locale del lavoro di Caltagirone, che racchiude i Comuni di Caltagirone, Mirabella Imbaccari e San Michele di Ganzaria, rientra fra quelli (anche Gela, Mazzarino, Vittoria, Riesi, Caltanissetta e Piazza Armerina) ricompresi nell'area di crisi di Gela, interessata dal progetto di riconversione e riqualificazione industriale in fase di elaborazione da parte di Invitalia, l'agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, di proprietà del ministero dell'Economia.                                                                                                                                     

 Un incontro sull'argomento, svoltosi nell'ex consorzio Asi di Gela, ha visto la partecipazione dell'assessore comunale alle Attività produttive, Francesco Caristia, che ha sottolineato "le positive ricadute che possono aversi per il nostro territorio".                                            

Invitalia ha promosso una "call" di manifestazioni d'interesse a investire, con l'obiettivo di definire i fabbisogni di sviluppo dell'area. Le manifestazioni (che devono pervenire entro le 12 del 15 marzo) devono riguardare iniziative imprenditoriali da localizzare nell'area di crisi, finalizzate alla realizzazione di programmi di investimento e connessi programmi occupazionali.

Caltagirone, 16 febbraio 2017

UFFICIO STAMPA

Ufficio stampa: Mariano Messineo; Tel. 093341345 – 335/5327046

E – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Speedweb 2010

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già state impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra politica sulla privacy. Accetto i cookie da questo sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information