online_nuovo_sito_p

Questo sito non è più aggiornato
Collegati al nuovo sito :
www.comune.caltagirone.gov.it

 

Archivio
Comunicati Stampa


Anno

2016 - 2017
2015 - 2014
2013 2012
2011 - 2010

___________

Home / Comunicati stampa / Consiglio comunale dei ragazzi, i 20 eletti. E lunedì 5, al municipio, si elegge il baby sindaco. Edito 02.03.2018

COMUNE DI CALTAGIRONE

Comunicato stampa

Consiglio comunale dei ragazzi, ecco i 20 eletti. Lunedì 5 marzo, al municipio, cerimonia di insediamento ed elezione del baby sindaco

Sono 20 i giovanissimi eletti e quindi chiamati a far parte del Consiglio comunale dei ragazzi, l'organo che collabora con le istituzioni pubbliche nella programmazione e promozione di iniziative a difesa dei giovani e per migliorarne le condizioni sociali e culturali. Eccoli: Loris Carobene, Gaetano Internullo, Maria Chiara La Paglia, Carlotta Roccaro (istituto comprensivo "Piero Gobetti"), Alessandro Gozza, Maria Grazia Streva, Matteo Messineo, Daniele Girella (istituto comprensivo "Maria Montessori"), Elena Mannino, Elena Aliotta, Riccardo Sammartino, Angelica Francesca Criscione (istituto comprensivo "Arcoleo – Feltre"), Christian Mangione, Sofia Caristia, Monique Di Dio, Stefano Romano (istituto comprensivo "Alessio Narbone"), Flavio Alba, Salvatore Sciuto, Sofia Secondo e Cinzia Raccuglia (scuola paritaria "Sacro Cuore").

I neo consiglieri si riuniranno lunedì 5 marzo, alle 11, nella sala consiliare "Luigi Sturzo" del municipio, alla presenza del sindaco Gino Ioppolo, dell'assessore alle Politiche scolastiche Concetta Mancuso, del presidente del Consiglio comunale Massimo Alparone e dei consiglieri comunali adulti, per l'elezione del baby sindaco (che nominerà 5 assessori, uno dei quali vicesindaco), dei piccoli presidente e vicepresidente del Consiglio.

"Questa iniziativa – afferma l'assessore Mancuso – è un'importante opportunità, per i bambini, per esercitare in concreto il proprio diritto di espressione nelle materie che li riguardano più da vicino, ma rappresenta anche un significativo stimolo, per gli adulti, a tenere in seria considerazione le idee, i progetti e le proposte dei cittadini più piccoli". "Con il Consiglio dei ragazzi – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – puntiamo a incoraggiare e approfondire l'educazione alla convivenza civile per favorire un'idonea crescita socio-culturale dei giovanissimi, nella piena consapevolezza dei diritti e dei doveri verso le istituzioni. "La loro partecipazione al funzionamento delle istituzioni pubbliche - rileva il presidente del Consiglio comunale Massimo Alparone – contribuisce a educarli alla conoscenza e al rispetto delle regole democratiche e a farli crescere e maturare sotto molteplici aspetti".

Caltagirone, 2 marzo 2018

UFFICIO STAMPA

Ufficio stampa: Mariano Messineo; Tel. 093341345 – 335/5327046

E – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Speedweb 2010

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già state impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra politica sulla privacy. Accetto i cookie da questo sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information