^torna su

La Basilica di San Giacomo

Basilica di San Giacomo-1

 La chiesa del Santo Patrono fu eretta nel 1091 per volontà del Conte Ruggero e ricostruita quasi interamente (alcuni resti della più antica costruzione sono visibili all'esterno nell'alta destra del transetto) dopo il terremoto 1693, tra il 1694 e il 1708 su progetti degli architetti Simone Lo Mastro e Giuseppe Montes. La facciata, in tufo, ha una ricca e gustosa decorazione. L'interno è a pianta basilicare, le colonne sono in marmo di Trapani. Sopra la porta di ingresso c'è lo stemma di Caltagirone, fine scultura in marmo di Giandomenico Gagini jr. Nella navata di sinistra c'è un portale rinascimentale a ricca decorazione al di sopra un tondo gaginesco con "l'Annunciazione". In fondo alla terza cappella di sinistra è un arco marmoreo policromo di Antonuzzo Gagini; in questa stessa cappella è posta la Cassa argentea con le Reliquie di San Giacomo, opera di Nibilio e Giuseppe Gagini (1599-1610 circa). Nell'ala sinistra del transetto è il portaletto del reliquiere di San Giacomo, magnifica opera di Antonuzzo Gagini (1583).

basilica san giacomo interno

La bella porta in bronzo è opera degli argentieri palermitani Agostino e Giuseppe Sarzana. Nella cappella sinistra del presbiterio sono murati, nell'arco attorno all'altare, sette pannelli in terracotta di G. Vaccaro – Bongiovanni (metà del XVIII sec., quasi del tutto rovinati). Sull'altare è la statua di San Giacomo realizzata nel 1517 dall'orafo e scultore napoletano Vincenzo Archifel, il fercolo che la contiene, fu scolpito dal napoletano Scipione Di Guido (fine del XVI sec.).
Nel presbiterio vi è uno splendido e ricco coro ligneo seicentesco; alle pareti vi sono due dipinti di Filippo Paladino: "il martirio di San Giacomo", a sinistra, e una "Madonna d'Odigitria", a destra.

COPYRIGHT 2016  Città di Caltagirone - Assessorato al Turismo

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già state impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra politica sulla privacy. Accetto i cookie da questo sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information